seminate in  orti distanti diceva Anna Maria li il raccolto è sorprendente ” Lei   che ha creato questo progetto incredibile con la collaborazione dei Nativi Digitali 1×1 e del mitico Prince Verma giovane tecnico  Indiano che ha elaborato, modificato e assemblato la lanterna della memoria. A te Ana dedichiamo le parole di Madre Teresa di Calcutta : “Se mai diventerò una santa, sarò certamente una santa del nascondimento: mi assenterò in continuazione dal Paradiso per recarmi sulla terra ad accendere la luce di quelli che si trovano nell’oscurità